Informativa Utilizzo dei Cookies

Cosa sono i cookies?

I cookies sono piccoli file di testo che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.

BCC CreditoConsumo S.p.A. quali tipologie di cookies utilizza?

COOKIES DI NAVIGAZIONE:

Questi cookie sono fondamentali per permettervi di muovervi all’interno del sito e per usare le

sue funzionalità, quali ad esempio accedere alle aree riservate del sito internet. Senza questi cookies non possono essere forniti i servizi richiesti.

I cookies strettamente necessari sono utilizzati per memorizzare un identificatore univoco al fine di gestire e identificare l’utente in quanto unico rispetto agli altri utenti che in quel momento stanno visitando il sito, in modo da fornire all’utente un servizio coerente e preciso.

Alcuni esempi comprendono:

• Il ricordo di precedenti azioni (per esempio testo inserito) durante la navigazione a ritroso verso una pagina nella medesima sessione;

• Mantenimento dell’identificazione utente per l’implementazione di aree riservate del sito internet;

• Instradamento dei clienti verso specifiche versioni/applicazioni di un servizio, come potrebbe

rendersi necessario durante una migrazione tecnica.;

PERFORMANCE COOKIES:

Questi cookies possono essere di sessione o persistenti, il loro utilizzo è limitato alla performance e al miglioramento del sito internet. Questi cookies raccolgono informazioni su come un visitatore usa il sito, quali ad esempio le pagine visitate. Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l’utente. Tutte le informazioni raccolte da questi cookies sono aggregate in forma anonima e sono utilizzate solo per migliorare la funzionalità del sito.

Alcuni esempi comprendono:

• Web Analytics, i dati raccolti sono limitati solamente all’utilizzo del sito internet da parte dell’operatore, per gestire la performance e la struttura del sito.

• Gestione degli errori — Misurazione degli errori che si presentano sul sito, solitamente questa

funzione supporterà il miglioramento dei servizi o la gestione dei reclami e sarà generalmente strettamente legata all’analitica web;

• Testare differenti strutture delle pagine del sito — Test sulle variazioni della struttura, usando

solitamente test A/B o multivariabili, per assicurare che nelle sessioni correnti e successive venga conservato un aspetto coerente per l’utente del sito.

COOKIES FUNZIONALI:

Questi cookies possono avere durata di sessione o essere persistenti. Questi cookies solitamente sono conseguenti ad un’azione dell’utente, ma possono essere implementati anche nella fornitura di un servizio non esplicitamente richiesto ma offerto all’utente. Possono essere utilizzati anche per evitare che si offra di nuovo a quel dato utente un servizio in precedenza offerto e rifiutato. Inoltre, questi cookies permettono ai sito di ricordare le scelte dell’utente (quali ad esempio nome utente, lingua, paese di origine, etc...). Le informazioni raccolte da questi cookies sono anonime e non possono tracciare il comportamento dell’utente su altri siti.

Alcuni esempi comprendono:

• ricordare le impostazioni che un utente ha applicato a un sito internet quali ad esempio layout, dimensione del font, preferenze, colore etc;

• ricordare una scelta di modo che non venga più richiesta la compilazione di un questionario;

• rilevare se un servizio è già stato offerto, quale ad esempio offerta di un tutorial per visite successive del sito internet;

• fornire informazioni in modo da permettere il funzionamento di un servizio opzionale quale ad

esempio l’offerta di una sessione in live chat;

• adempimento di una richiesta dell’utente quale ad esempio presentazione di un commento.

COOKIES PER MARKETING/RETARGETING:

Questi cookies sono utilizzati da BCC CreditoConsumo S.p.A. al fine di presentare dei banner pubblicitari di BCC CreditoConsumo S.p.A. quando l’utente visita altri siti, mostrando gli ultimi prodotti che l’utente stesso ha guardato sul sito www.crediper.it.

Mentre l’utente visita il sito www.crediper.it, questi cookies sono utilizzati anche per mostrargli prodotti che potrebbero interessargli o simili a quelli che l’utente ha guardato in precedenza, basandosi sulla sua cronologia di navigazione. L'uso di questi cookies non implica il trattamento di dati personali, ma può permettere la connessione al computer dell’utente o ad altri dispositivi e rintracciare i dati salvati: questi cookies si connettono al browser installato sul computer o su altri dispositivi utilizzati durante la navigazione sul nostro sito.

Per questi cookies è previsto un consenso preventivo che viene richiesto al momento di accesso al sito.


Come posso disabilitare i cookies?

La maggior parte dei browser accettano i cookies automaticamente, ma è possibile anche scegliere di non accettarli. Si consiglia di non disabilitare questa funzione, dal momento che ciò potrebbe impedire di muoversi liberamente da una pagina all’altra e di fruire di tutte le peculiarità del sito.

Se non desiderate che il vostro computer riceva e memorizzi cookies, potete modificare le impostazioni di sicurezza del vostro browser (Internet Explorer, Google Chrome, Safari etc.). In

ogni caso, si noti che determinate parti del nostro Sito possono essere utilizzate nella loro pienezza solo se il vostro browser accetta i cookies. Di conseguenza, la vostra scelta di rimuovere e non accettare cookies potrà influenzare negativamente la vostra permanenza sul nostro Sito.

Se desiderate modificare le impostazioni dei vostri cookies, entrando nelle impostazioni dei vari

browser, di seguito si riportano brevi istruzioni su come effettuare questa operazione nei quattro

browser più diffusi:

Microsoft Internet Explorer

Cliccare l’icona 'Strumenti' nell’angolo in alto a destra e selezionare 'Opzioni internet'. Nella finestra pop up selezionare 'Privacy'. Qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookies.

Google Chrome

Cliccare la chiave inglese nell’angolo in alto a destra e selezionare 'Impostazioni'. A questo punto selezionare 'Mostra impostazioni avanzate’ (“Under the hood'”) e cambiare le impostazioni della 'Privacy'.

Mozilla Firefox

Dal menu a tendina nell’angolo in alto a sinistra selezionare 'Opzioni'. Nella finestra di pop up selezionare 'Privacy'. Qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookies.

Safari

Dal menu di impostazione a tendina nell’angolo in alto a destra selezionare 'Preferenze'. Selezionare 'Sicurezza' e qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookies.

Per saperne di più riguardo ai cookies e come gestire o disabilitare quelli di terze parti o dimarketing/retargeting, visita www.youronlinechoices.com.

Per disabilitare i cookies analitici e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla tua navigazione, puoi scaricare il Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google

Analytics: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.


Art. 13. Informativa

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:

a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;

b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;

c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;

d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi;

e) i diritti di cui all'articolo 7;

f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:

a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;

b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;

c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.

5-bis. L'informativa di cui al comma 1 non è dovuta in caso di ricezione di curricula spontaneamente trasmessi dagli interessati ai fini dell'eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro. Al momento del primo contatto successivo all'invio del curriculum, il titolare è tenuto a fornire all'interessato, anche oralmente, una informativa breve contenente almeno gli elementi di cui al comma 1, lettere a), d) ed f).